Chiudi questa finestra
2015 - 23 ottobre - Il ricordo di Stava in mondovisione
Una serata in forma televisiva con approfondimenti, testimonianze, momenti culturali e artistici finalizzata ad un ricordo di quanto avvenne trenta anni e fa e di quanto, negli anni successivi, sia stato fatto per innescare un processo di crescita culturale verso la tutela dei territori.

Si tratta di un evento mediatico, dedicato a giovani e famiglie, caratterizzato dalla doppia valenza : da un lato l’evento “live”, in occasione del quale il pubblico presente in sala potrà assistere a una kermesse caratterizzata da più sfaccettature (scientifiche, storiche, culturali, artistiche), dall’altra la diffusione, attraverso il Satellite Vaticano, in oltre 30 paesi del mondo compresa, ovviamente, l’Italia che trasmetterò su Telepace nazionale.

Il fatto è accaduto e vogliamo ricordarlo, ma per dare un senso a tutto è necessario guardare avanti: capire perché eventi simili continuano ad accadere, perché l’incuria nei confronti dell’ambiente ha segnato profondamente la vita di moltissime persone, cosa possiamo fare, noi comuni cittadini e cosa possono/devono fare le istituzioni per garantire al meglio la tutela del territorio, della salute, della sicurezza.

Uno sguardo al passato e un attenda visione verso il futuro, dedicato alla Valle di Fiemme e ai 12 milioni di spettatori
L’evento è promosso da un comitato organizzativo composto da: Fondazione Tommasini Bisia per la cultura – Fondazione Stava 1985 Onlus – Piattaforma Eventi – Nitida Immagine – Telepace Trento – APT Valle di Fiemme.

Appuntamenti:
Venerdì 23 ottobre 2015 ore 21 - Cavalese – Centro Congressi
Venerdì 30 ottobre 2015 è prevista la trasmissione televisiva

Link di riferimento: Allegati: Admin